5 marzo 2013

Uno splendido disastro di Jamie McGuire



 Titolo: Uno Splendido disastro
Traduzione: Adria Tissoni
Autrice: Jamie McGuire
Casa editrice: Garzanti
Prezzo: 16, 40 €
Pagine: 336
Data di pubblicazione: 28 Febbraio 2013


Trama:


Camicetta immacolata, coda di cavallo, gonna al ginocchio. Abby Abernathy sembra la classica ragazza perbene, timida e studiosa. Ma in realtà Abby è una ragazza in fuga. In fuga dal suo passato, dalla sua famiglia, da un padre in cui ha smesso di credere. E ora che è arrivata alla Eastern University insieme alla sua migliore amica per il primo anno di università, ha tutta l’intenzione di dimenticare la sua vecchia vita e ricominciare da capo.
Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una ragazza diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilità. Dietro di sé ha una scia di adoratrici disposte a tutto per un suo bacio.
C’è una definizione per quelli come lui: Travis è il ragazzo sbagliato per eccellenza.
Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano quelli profondi di lui e sente uno strano nodo allo stomaco: Travis rappresenta tutto ciò da cui ha solennemente giurato di stare lontana. Eppure Abby è assolutamente determinata a non farsi affascinare. Lei no, non ci cadrà come tutte, lei sa quello che deve fare, quel ragazzo porta solo guai. Ma quando, a causa di una scommessa fatta per gioco, i due si ritrovano a dover condividere lo stesso tetto per trenta giorni, Travis dimostra un’inaspettata mistura di dolcezza e passionalità. Solo lui è in grado di leggere fino in fondo all’anima tormentata di Abby e capire cosa si nasconde dietro i suoi silenzi e le sue improvvise malinconie. Solo lui è in grado di dare una casa al cuore sempre in fuga della ragazza. Ma Abby ha troppa paura di affidargli la chiave per il suo ultimo e più profondo segreto…



Cosa Penso:


Mi sto dando alla pazza gioia in questo periodo invece di studiare, libri su libri, mi devo proprio placare un po’ XD

Ma quando arrivano libri come “Uno splendido disastro” non c’è scampo, dalla prima parola capisci che lo divorerai. Devo dire che all’inizio leggendo il libro e arrivando verso i 1/3 delle 336 pagine pensavo che il mio kindle fosse impazzito e che la storia stesse per finire, invece no, prosegue rivelando tanti altri aspetti dei vari personaggi.

Ma andiamo per gradi, ci troviamo alla Eastern University in Kansas. Abby è una ragazza dolce, che non vuole attirare l’attenzione su di se, per via del suo passato. Un giorno va ad un incontro clandestino, organizzato dagli studenti  della Eastern, con la sua migliore amica America ed incontra l’implacabile Travis Maddox, uno dei due combattenti.

Travis è attirato da questa ragazza così diversa da tutte quelle che si prostrano ai suoi piedi, così vera, che non tenta di sedurlo, anzi, fa tutto l’impossibile per stargli lontano. I due diventano amici e per uno strano caso del destino dovrà convivere con lui per 1 mese, nello stesso appartamento…. Nella stessa stanza!
Ben presto tra i due nasce un sentimento che al contempo li rende la coppia più felice del mondo quando sono felici, e dei veri distruttori quando litigano, soprattutto Tavis, non vorrei trovarmi nei paraggi durante una sua sfuriata XD

Ma gli perdoneremo tutto, è così dolce con la ragazza che ama che far innamorare fin da subito il lettore. Ma come dicevo all’inizio, la classica fase dell’innamoramento è solo per il 1/3 del libro, da qui in poi succede veramente l’impossibile. L’amore per Abby è così grande che Travis ha paura di perderla, è gelosissimo di qualsiasi ragazzo le si avvicini e questo, crea non pochi problemi a tuti e due, se ci mettete l’impulsività di lui, i fuochi d’artificio sono assicurati.

Sembra finalmente andare tutto bene, quando poi arriva il padre di lei, Mick, e così torna il suo passato, le partite di poker, Las Vegas, la mafia…… e Abby viene di nuovo catapultata nella sua vecchia vita e non solo lei. Travis non la lascia andare da sola e rimane così affascinato da quel mondo che, dopo un offerta davvero allettante di combattere per soldi, soldi a 6 cifre, pensando così di poter darle dare tutto quello che desidera, lei non lo vuole più vedere.

Apriti cielo, cosa non fa Travis per riconquistarla e lei niente, lo tiene sulle spine, gli sta alla larga e si ritrovano a soffrire entrambi, se non fosse per America e il suo ragazzo, che è anche il cugino di Travis, i due si distruggerebbero e basta.

L’unica cosa che ho odiato, è l’infantile modo di fare di Abby di tenere sulle spine il povero Travis,  quelle pagine le volevo letteralmente bruciare.

Non vi dico altro, ma di cose ne succederanno ancora e ancora.

Lo stile è molto scorrevole, la storia ti incolla gli occhi alle pagine fino alla fine, e i personaggi sono davvero ben caratterizzati. Penso si sia capito che adoro Travor, ma adoro ancora di più la sua famiglia, tutti figli maschi e il padre Jim, ho amato tantissimo le scene con loro e spero le amerete anche voi :)


6 commenti:

  1. Ormai lo sto scrivendo ovunque LOL non vedo l'ora di poterlo leggere anche io :D

    RispondiElimina
  2. 'rca zozza Vale! è la storia più intensa che io abbia mai letto... sono le quattro e otto minuti del mattino e ti giuro, non ho un briciolo di sonno, non riesco a smettere di leggere e il cuore mi batte a mille... è una malattia! Domani al lavoro sarò uno zombie XD
    Continuo a leggere, un bacio! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, io ci ho messo 1 giorno e mezzo solo perchè dovevo fare dei servizi e avevo un compleanno XD

      Elimina
    2. Verissimo, io ci ho messo 1 giorno e mezzo solo perchè dovevo fare dei servizi e avevo un compleanno XD

      Elimina
  3. Non vedo l'ora di leggerlo <3

    RispondiElimina
  4. Letto in un giorno!!! Meraviglioso!!!!

    RispondiElimina