21 ottobre 2012

Al paradiso delle signore

Al paradiso delle signore
Émile Zola


La protagonista del romanzo è una giovinetta di nome Denise che dopo l'improvvisa morte dei genitori, negozianti, ha dovuto abbandonare Valognes, sua città natale, e trasferirsi a Parigi con i fratelli più piccoli, Jean e Joseph, fidandosi dello zio Baudu, un mercante che sostiene di aver trovato nella capitale francese la fortuna.
Presto però si accorge che lo zio è sull'orlo della rovina come tanti altri mercanti del quartiere che sono stati spiazzati dalla concorrenza fatta dallo spregiudicato Octave Mouret che ha aperto un grande e moderno magazzino.
Octave Mouret, che è un grande conquistatore e anche conoscitore dell'animo femminile, riesce a sfruttare due sue amanti per ottenere azioni e alleati anche se poi, con grande cinismo, le abbandona quando costoro non servono più.
Denise, con grande dispiacere dello zio, pur di lavorare è costretta a farsi assumere come commessa al magazzino "Al paradiso delle signore" dove, grazie alla sua grazia e fierezza, conquista l'ammirazione degli uomini e l'odio delle donne ma continua a combattere con coraggio per sé e per i suoi fratelli.
Il pericolo maggiore per Denise è però la natura dei suoi sentimenti. Infatti ella si sente attratta fin dall'inizio da Mouret che, a sua volta, è rimasto attirato dalla grazia scontrosa ma determinata della ragazza. Ma quando Mouret le si rivolge avanzando proposte, Denise trova la forza per allontanarlo perché non sopporterebbe di essere per lui solamente un'avventura.
Octave, che soffre per questo rifiuto, cambia il suo abituale atteggiamento e appare più ingentilito. Denise intanto riesce ad affermarsi sempre di più nell'azienda fino a raggiungere un posto rilevante. Octave, che l'ama e l'ammira e.....







Émile Zola (Parigi, 2 aprile 1840 – Parigi, 29 settembre 1902) è stato un giornalista, scrittore e saggista francese. È considerato il creatore del filone naturalista.






Il libro (che sembra introvabile su amazon e ibs) mi attira moltissimo, sarà uno dei miei prossimi acquisti al 100%, ma la cosa che mi ha indirizzato maggiormente alla scoperta di questa perla è che da questo romanzo è stata tratta una serie della BBC chiamata The Paradise che, a parte l'ambientazione (Londra e non Parigi), sembrerebbe essere molto fedele al libro.



Cast

Emun Elliott as Moray
Joanna Vanderham as Denise Lovett
Elaine Cassidy as Katherine Glendenning
Sarah Lancashire as Miss Audrey
Matthew McNulty as Dudley
Peter Wight as Edmund Lovett, Denise' uncle
David Hayman as Jonas
Stephen Wight as Sam
Sonya Cassidy as Clara
Ruby Bentall as Pauline
Finn Burridge as Arthur
Patrick Malahide as Lord Glendenning
Olivia Hallinan as Mrs Jocelin Brookmire
Mark Bonnar as Peter Adler


Vado matta per le serie della BBC e della ITV e ovviamente non potevo non vederla. Come sempre le ambientazioni, e la cura dei dettagli rendono questa serie impeccabile. I vestiti, gli atteggiamenti degli attori, il tono di voce.... insomma a chi piace il genere sicuramente lo consiglio vivamente ^^

3 commenti:

  1. https://www.facebook.com/theparadiseItalianFanPage

    RispondiElimina
  2. sono già fan, ma grazie comunque ;)

    RispondiElimina